FDM (modellazione a deposizione fusa)

Uno dei metodi di produzione additiva utilizzati per la stampa 3D. Questo metodo crea oggetti tridimensionali, strato dopo strato, riscaldando ed estrudendo un materiale plastico.

La stampa FDM è ampiamente utilizzata in vari campi tra cui la prototipazione, la produzione di parti funzionali, la realizzazione di modelli e molte altre applicazioni. È diverso da altri metodi di stampa 3D come SLA (stereolitografia) o SLS (sinterizzazione laser selettiva) e presenta caratteristiche e limiti unici.

Accuratezza

Limitare le deviazioni:
± 0.8 mm (dimensione fino a 200 mm per lato)

Ruvidezza della superficie:
A seconda della posizione

Spessore minimo

Spessore del muro:
non meno di 1 mm

Spessore del guscio:
non meno di 1.2 mm

Apertura minima

Apertura minima:
0.8 mm

Foro senza supporto:
5 mm

Caricamento di un modello 3D

Carica il tuo modello 3D nel formato .stl, .obj, .stp, .step, .igs, .iges.

Calcolo del costo

Il sistema calcola il costo in base al materiale selezionato.

Check-Out

Effettua un ordine sia per una persona fisica che per una persona giuridica.

Consegna

Puoi scegliere di ritirare il tuo ordine o organizzare la consegna.

Altre tecnologie

 

ORDINA LA STAMPA 3D DALLO SMARTPHONE!

Ottieni uno sconto del 5% sul tuo ordine tramite l'app.

Realizzeremo il prodotto il prima possibile!

o effettuare un ordine sul sito web

Scegli una valuta
RUB Rublo russo